Browse Category "#WEDDING"
IMG_05362
#OUTFIT, #WEDDING
White Sposa #43 | The Lace Issue

Buondì ragazzi!
Prima di raccontarvi della mia settimana della moda di Milano voglio mostrarvi finalmente cosa ci facevo in abito da sposa!
Ve ne avevo già parlato qui, ma senza mostrarvi poi il mio abito. Sono stata fotografata per White Sposa n°43 di Settembre, The Lace Issue.
Io che adoro i matrimoni ( finchè non si tratterà del mio ) e tutto ciò che li riguarda è stata davvero una grande emozione poter partecipare a questo progetto!
Non so dirvi se sia stato più emozionante per me indossare per la prima volta nella mia vita un abito da sposa o stare su un vero set fotografico per la prima volta.
E’ stato un p’ come vivere un sogno, mi sentivo ovattata, come in una nuvoletta e così ancora per un po’ dopo che ho finito.
Il team che mi ha coccolata è davvero fantastico e un grazie speciale va a Cosimo Buccolieri, un fotografo che più che tale si può definire un talento vero e proprio, che ha compreso subito il mio imbarazzo generale sul set e ha provveduto a mettermi a mio agio scherzando e ridendo!
Tra gli abiti che avevo a disposizione ho scelto quello che probabilmente non indosserei mai, il più romantico, leggero, sinuoso. L’ho fatto di proposito. Non volevo rovinarmi il momento in cui sceglierò quello con cui, forse, un giorno andrò all’altare.
Ad ogni modo devo ammettere che tutto questo pizzo però mi donava… magari fino ad allora cambierò idea, chi lo sa!
Ora però vi lascio guardare in pace queste foto, quelle ufficiali e vi informo che la rivista è già acquistabile in edicola in tutte le città italiane :)
Baci

R.

in_Style3rossella copertina whit sposa sett 16 IMG_05245 IMG_05346 IMG_05362 IMG_05403

PH: Cosimo Buccolieri
Dress: Elisabetta Polignano
MUA: Elena Tarantino
Hair: Paola Lauro
Servizio: Cristina Canovi

Ed ecco alcune foto che mi sono state scattate sul set dalla mia amica Arianna!! Non so se si nota il mio imbarazzo XD

1 2 3 4 5 6 7 8

abito-ballo-fine-anno
#MENSWEAR, #WEDDING
Come vestirsi per il Ballo di fine anno | LUI e LEI

Ahhhhh, il Ballo di fine anno! Oramai è periodo, la scuola sta per terminare e i più temerari organizzano il famoso Prom Ball durante lo spring break !
Devo ammettere che da simpatizzante degli Stati Uniti questa ricorrenza l’ho sempre adorata… e ahimè non sono stata capace di organizzarne neppure una quando ero al Liceo.
Ma non sono qui oggi per ricordare quanto la mia adolescenza sia stata vuota ed inutile senza un kitchissimo ballo di fine anno, no, oggi sono qui per cercare di abbigliarvi al meglio per l’occasione! Visto che l’argomento mi tocca particolarmente, inoltre, oggi in via del tutto esclusiva, spiegherò anche agli accompagnatori di sesso maschile come non fare figuracce :D

Il must have del Ballo di Fine Anno è il TULLE. Se non avete un abito in tulle, o a balze, o froufrou, restate a casa. E’ l’unica occasione della vostra vita in cui potrete esagerare manco foste Cenerentola al Gran Ballo, quello quando perde la scarpetta. Sì, che poi in effetti l’idea di perderne una per trovarvi il fidanzato non è male… compratevele un numero più grande, mi raccomando. Chiudendo questa parentesi scarpe, dicevo, ESAGERATE. Guardate che io sono seria.
Per l’occorrenza non possono mancarvi :
Abito esaGGerato, polsiera con fiore, piccolo diadema e scarpine di cristallo.
Vabè magari non proprio di cristallo. Non so da voi, ma a Napoli con tutti i sanpietrini che ci stanno se si rompe un tacco posso anche dare di matto.
Insomma, non preoccupatevi, almeno per una volta nella vostra vita, di essere “too much” o “too kitch” , quante volte vi capiterà di nuovo nella vita di indossare un abito da principessa? A parte quando vi sposerete, si intende. Ma almeno in questo caso non è necessario firmare un contratto di ergastolo coniugale pur di metterlo :D
Inoltre  l’abito deve essere rigorosamente lungo, avete mai visto Blair e Serena di Gossip Girl andare ad un Ballo con l’abito corto ? Assolutamente no. Anche se siete basse basse come me, optate semplicemente per un modello che vi slanci ( e un tacco 20000000 ).
Non c’è un colore preciso per questo abito, certo in nero sarete eleganti… ma passerete facilmente inosservate. Quindi esagerate anche con il colore.
Io non sono una che ama gli sfarzi e le cose pompose, però credo che esistano delle occasioni in cui non si possa fare altrimenti. Io un abito lungo in tulle rosso francamente me lo metterei.
Tutto sommato basta che riuscirete a dosare nel modo giusto gli accessori in proporzione all’eccesso o meno del vostro abito ( che poi sarebbe una regola generale che vige per tutto, eh ) . Se ne scegliete uno particolarmente “ricco” evitate candelabri ai lobi e chincaglieria al collo, potrete tranquillamente farne a meno. Se invece andate sul sobrio, almeno esagerate con i dettagli, questa volta vi è concesso.

Ed infine, tocca a voi, ometti. Cacciate il frac dall’armadio e amen.
Cosa credevate ? Che vi consigliassi un abito damascato lucido con gioiello al collo stile Pignat***i ? Assolutamente no.
Mi dispiace ma il vostro unico compito al ballo è : chiedere alla ragazza che vi piace di venire al ballo con voi ( cacciate gli attributi almeno stavolta ), vestirvi in modo alquanto anonimo, prendere la macchina, andarla a prendere, regalarle la polsierina col fiore, e portarla al ballo. E riaccompagnarla subito dopo senza essere molesti. Intesi ? Non è poi un’impresa impossibile.
Ah, quasi dimenticavo, non calpestatele i piedi o il vestito quando ballerete il lento. Altrimenti vengo io e vi mèno.

Detto ciò, penso di essere stata abbastanza eloquente e quindi mi ritiro nelle mie stanze. Anzi, inizio a pensare cosa mettere al Ballo della mia Università. Sì, perchè dopo cento anni alla fine ci sono riuscita. E vi giuro che ci sarà tanto tanto tulle.
Un bacio

R.

prom-dress

PS: questo è ciò che accade quando googlate “prom ball”.
Le mie proposte invece sono le seguenti :

prom-dress prom-dress prom-dress prom-dress-donnafashion prom-dress-donnafashion prom-dress-donnafashion abito-ballo-fine-anno abito-ballo-fine-anno abito-ballo-fine-anno abito-ballo-fine-anno

abito-ballo-fine-anno